Archivi del mese: novembre 2014

Tonte Torriglia

Nuovo Ponte Realizzato dai Genieri Lombardia

 

11/10/ 2014   Torriglia (GE)   Cinque Frazioni Isolate

Non solo Montoggio e il centro di Genova sono ko. Se ieri pomeriggio aveva esondato il “Torbella” a Rivarolo questamattina ha rotto gli argini un rio sottorraneo sotto alla stazione Principe, creando gravi disagi alla metropolitana genovese (si va da Brin a Dinegro), a Torriglia la situazione si fa drammatica. “Ci sono cinque frazioni isolate, con diverse famiglie che hanno rischiato grosso – ammettono il sindaco Beltrami e l’assessore alla viabilità Macchiavelli – Sentiamo parlare solo di quello che accade a Genova e a Montoggio, ma anche noi non ce la passiamo bene. Su tutto il nostro territorio comunale non si contano le frane, ogni strada ha subito diversi smottamenti. A breve chiuderemo alcune vie, ma ci sono tante famiglie completamente isolate. abbiamo temuto per un nucleo sul Trebbia. Inoltre c’è stata una frana apocalittica in una zona boschiva. Un cittadino ci ha avvisato di questa situazione drammatica. Già i soldi non c’erano, pensate ora se arriveranno i finanziamenti”.
Erano rimasti isolati nella loro fattoria sulla collina di Torriglia, alle spalle di Genova: sei contadini e i
Vecchio Ponte Torriglia

Vecchio Ponte Torriglia

loro 12 animali: un cane, otto caprette e tre galline. La furia del torrente Laccio, ingrossato dalla violenta alluvione dei giorni scorsi, si era trascinato via il ponte che collegava la fattoria al resto del comune. Per liberare la famiglia sono intervenute due squadre del Soccorso Alpino e della Forestale. Hanno allestito una teleferica che attraversa il letto del torrente lunga circa 60 metri e, legati alle carrucole, hanno trasferito la famiglia di contadini e, uno dopo l’altro, tutti i dodici animali facendoli viaggiare a sei metri d’altezza sulle acque tumultuose del torrente. Le due mucche che erano in stalla la notte dell’alluvione purtroppo sono morte affogate